DUBAI: JUMEIRAH BEACH

Per un preventivo telefona al +39.0575.21696
DUBAI: JUMEIRAH BEACH


VISUALIZZA PREZZI E STRUTTURE DAI  CATALOGHI ONLINE

Jumeirah Beach Hotel

Uno dei più raffinati resort di Dubai, l’unico in puro stile arabo, affacciato sulla bellissima spiaggia di Jumeirah, si suddivide in tre strutture collegate tra loro dalla spiaggia e dai giardini con un comodo servizio navetta. The Palace racchiude tutto il fascino e la grandezza dell’antica civiltà araba: la grande piscina evoca la fresca atmosfera di un’oasi, mentre i 4 ristoranti, i 3 bar e le ampie sale riportano alle più raffinate tradizioni orientali. Le 246 camere sono ampie e spaziose, arredate in stile arabo, molto curate nei dettagli e dotate di tutti i comfort tipici di una struttura di altissimo livello. A disposizione degli ospiti palestra, centro immersioni, campi da tennis, nelle vicinanze 3 prestigiosi campi da golf. Arabian Court si caratterizza per le raffinate architetture arabe, impreziosite da mosaici, pietre pregiate e magnifici giardini, con interni principeschi. Residence & Spa è l’angolo più raffinato ed esclusivo, riservato a quegli ospiti che ricercano lusso, relax e quiete. La Givenchy Spa e Oriental Hammam in una struttura tipicamente orientale dispone di attrezzature all’avanguardia e si avvale dei migliori specialisti.

VISUALIZZA PREZZI E STRUTTURE DAI  CATALOGHI ONLINE

Paese di contrasti, di montagne e spiagge, di deserti e corse di cammelli, di colorati mercati di beduini e moderne costruzioni architettoniche.
Gli Emirati Arabi Uniti occupano l’area dalla forma di corno di rinoceronte che si affaccia sul Golfo Persico, a nord est della penisola. Sono il risultato dell’unione di sette sceiccati sovrani - Abu Dhabi, Dubai, Sharjiam Aima, Umm al- Qaiwan, Ras Al-Khaimah e Fujairah - costituitasi nel 1971, quando l’esercito britannico abbandonò il Golfo. Il paesaggio degli Emirati non è certo privo di paradossi. In un solo giorno si può raggiungere in barca una delle tante isolette solitarie al largo ed immergersi negli splendidi fondali alla scoperta dello splendore della barriera corallina. Quindi, tornati a riva, addentrarsi nella lunga distesa di ghiaia e restare ipnotizzati dalla sconfinata piana desertica che, nonostante le verdi oasi, appare interminabile. A est invece si può ammirare la catena montuosa Hajar, che va verso Nord fino a raggiungere l'insenatura del Golfo Arabico. Il volto più moderno e futuribile degli Emirati è Dubai: ovunque sorgono imponenti grattacieli circondati da parchi verdeggianti che sembrano oasi nel bel mezzo della distesa di sabbia circostante. Assolutamente da non perdere, per godere del panorama più suggestivo della città, l’escursione sul Creek a bordo delle tipiche imbarcazioni a motore. La modernissima e lussuosa Abu Dhabi, che fino a una quarantina di anni fa era un villaggio di pescatori famoso per la produzione di perle, è oggi la capitale degli Emirati, in continua crescita ed espansione. Anche qui modernità e tradizione si mescolano: il controllo efficiente dell’urbanizzazione fa sì che i grattacieli sorgano solo sul piacevole lungomare, mentre i mercatini tipici – famosissimo quello vicino alla torre dell’orologio dove si possono trovare dagli articoli per la casa all’oro! – sono sparsi un po’ ovunque. Fujairah, l’emirato più giovane, è situato di fronte al Golfo di Oman e costituisce un buon punto di partenza per esplorare la costa orientale, che è considerata la parte più bella del Paese. 
 

Viaggi di lusso consigliati

Per offrirti un servizio migliore Mondanita.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.