ABRUZZO “BORGHI E SAPORI ANTICHI E IL TRENINO STORICO

Per un preventivo telefona al +39.0575.21696
DA EUR 475 a persona
LA SEGUENTE OFFERTA E’ SOGGETTA A DISPONIBILITA’
Partenza 22/08/2019
Codice viaggio: CA-1404
ABRUZZO “BORGHI E SAPORI ANTICHI E IL TRENINO STORICO

 

ABRUZZO “BORGHI E SAPORI ANTICHI:

Sulmona, Scanno e il Treno Storico

1° GIORNO Ritrovo al mattino e partenza in pullman. Soste per ristoro facoltativo. Arrivo a Castiglione a Casauria, breve visita all’Abbazia Cistercense di S. Clemente a Casauria e pro-seguimento per Sulmona. Sistemazione in hotel, nei dintorni e pranzo. Nel pomeriggio visita guidata della città, adagiata nella Valle Peligna ai piedi del Monte Morrone, patria di Ovidio poeta dell’amore. Visita al bel centro storico della cittadina ed ai suoi principali monumenti, il Palazzo della SS Annunziata, la Chiesa di S. Francesco della Scarpa (1200), la Basilica di S. Panfilo, l’acquedotto medievale con le sue 21 arcate. Tempo libero per fare una passeggiata e rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO Prima colazione in hotel. Al mattino escursione al Parco Nazionale d’Abruzzocon, prima, una sosta a Scanno, dove si arriva attraverso un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visita del centro con la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese conserva ancora i suoi antichi usi e costumi, infatti, nel passeggiare è facile scorgere qualche anziana signora con il vestito tradizionale e gli orafi a preparare gioielli in filigrana tra i quali la tradizionale “presentosa”. Arrivo al Parco Nazionale e sosta a Civitella Alfedena, centro pilota del parco. Visita al caratteristico borgo storico, all’area faunistica della Lince e del Lupo. Sosta in un emporio di prodotti tipici per la degustazione. Proseguimento per Villetta Barrea, centro di soggiorno ideale per il turismo naturalistico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Pescasseroli, centro amministra-tivo del Parco e visita al suo intatto centro storico. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO Prima colazione in hotel. Al mattino partenza dalla stazione di Sulmona con il Treno Storico sulla Transiberiana d’Italia, con brevi soste intermedie nei centri del Parco, territorio del Parco Nazionale della Majella nei centri di Campo di Giove, Palena, Pescoco-stanzo . Il treno attraverserà altopiano delle Cinque miglia e i centri di Roccaraso e Rivison-doli. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visite guidate in un paio di centri storici di paesi sopracitati di interesse artistico ed escursioni nella natura per ammirare i colori stagionali di boschi e faggete delle aree protette della zona. Rientro in hotel, cena e pernottamento

.4° GIORNO Prima colazione in hotel. Al mattino inizio dell’escursione sulla “Costa dei Tra-bocchi”. Sosta a Fossacesia per la visita all’Abbazia benedettina di S. Giovanni in Venere una delle più belle della regione e che la storia vuole edificata sui resti di un tempio dedicato a Venere, posta su di un’altura dominante il golfo da dove lo sguardo si apre su tutta la Costa dei Trabocchi. Trasferimento a Punta Tufano, un angolo di suggestiva bellezza paesaggistica caratterizzata da calette e rocce sopra alle quali si distende un “Trabocco”, macchina da pesca simile a una ragnatela di assi, pali e reti a bilancia, collegata con la terraferma mediante esili passerelle di legno. Pranzo in ristorante/hotel. Tempo a disposizione ed inizio del viaggio di ritorno. Arrivo in serata.Supplemento Singola € 85,00 Hotel previsto: ***/**** semicentrale22/25

Quota base € 445,00

Supplemento Singola € 85,0

EVITA IL SUPPLEMENTO SINGOLA! Mondanità Viaggi offre il servizio di abbinamento dei viaggiatori: se viaggi da solo/sola puoi richiedere all'agenzia di condividere la camera con un altro viaggiatore/viaggiatrice e risparmiare sul supplemento singola.

 

Gallery

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

Per offrirti un servizio migliore Mondanita.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.