8 GIARDINI CON LABIRINTI DA VISITARE IN ITALIA.

Per un preventivo telefona al +39.0575.21696

Vuoi conoscere i labirinti da visitare in Italia? Ecco 8 giardini-labirinti botanici aperti al pubblico, i più affascinanti e famosi intrighi di siepe: dal labirinto di Villa Pisani fino al labirinto della Masone, ideato da Franco Maria Ricci.

Il labirinto è un simbolo filosofico, religioso e pagano; un elemento misterioso presente in romanzi e racconti mitologici e fantastici. Carico di fascino e significato, rappresenta il desiderio inconscio nella psiche umana di perdersi per poi ritrovarsi. Oggi vogliamo proporvi un viaggio alla scoperta dell'Italia intricata, l'Italia dei labirinti botanici: incantevoli intrighi di siepi capaci di meravigliare per la loro bellezza...
Se volete sentirvi come Arianna ed il suo eroe Teseo, prendete appunti: ecco 8 giardini con labirinti da visitare in Italia.

Nei Giardini della Petraia, Firenze

Nei Giardini della Petraia, Firenze

Quando si parla di fantastici giardini sfarzosi, non si può non menzionare la Toscana, regione ricchissima di antiche tenute appartenute alla famiglia Medici.
Bellissimi ed importantissimi dal punto di vista storico e culturale, i Giardini e le Ville Medicee sono stati insigniti del prestigioso riconoscimento di patrimonio umanitario UNESCO.
Tra questi spiccano i Giardini della Petraia, classico esempio di bellezza tipicamente italiana per concezione e stile. Si tratta di un insieme di prati, ed intrecci labirintici, percorsi ombreggiati e piazzole impreziosite da alberi secolari.

Borges presso la Fondazione Cini, Isola di San Giorgio Maggiore (Venezia)

Borges presso la Fondazione Cini

Nei pressi della città più bella d'Italia, si trovano alcuni labirinti di grande valore. Uno di questi è situato nella sede della Fondazione onlus Giorgio Cini, precisamente nell'Isola di San Giorgio Maggiore.
Fu progettato dall'architetto Randoll Coate in onore di Jorge Luis Borges, poeta e saggista argentino letteralmente innamorato di Venezia, la quale figurava ai suoi occhi come una sorta di grande labirinto fatto di vicoli e canali.

Al Sovana Hotel & Resort, Sorano (Grosseto)

Al Sovana Hotel & Resort, SoranoIl

Sovana Hotel & Resort è situato nell'omonima frazione del comune di Sorano, in provincia di Grosseto. Si tratta di una struttura del tutto particolare e tra i suoi giardini ospita un labirinto di siepe davvero affascinante. Se volete perdervi tra questi fantastici cespugli di verde non vi resta che prenotare una camera!

In Villa Pisani, Stra (Venezia)

In Villa Pisani, Stra (Venezia)

Villa Pisani è nota per il suggestivo labirinto di siepi di bosso.
Qui in tempi antichi si svolgeva il tradizionale gioco che aveva come protagonisti una dama ed un cavaliere. La dama attendeva, con il volto coperto, l'arrivo del cavaliere sulla torre posta al centro del percorso. Il Cavaliere giungeva fino ad essa passando attraverso il labirinto, per ricevere in premio un bacio. Ma una volta arrivato, la dama manifestava la propria identità, sorpendendo di volta in volta il malcapitato giovane e suscitando l'ilarità del pubblico.

Al Giardino Barbarigo, Valsanzibio (Padova)

Al Giardino Barbarigo, Valsanzibio (Padova)

Il labirinto di Valsanzibio è composto da oltre 6000 piante di bosso, alcune delle quali risalenti al 1664-1669, anno in cui venne realizzata l'attuale struttura del Giardino Barbarigo. Esso si snoda in un percorso lungo quasi un chilometro e mezzo e venne creato con l'intento di rappresentare l'arduo cammino mistico della perfettibilità umana.

"Scarabocchio di Dio" nel Castello di San Pelagio, Padova

Sono addirittura due i labirinti racchiusi nel Castello di San Pelagio: uno, univiario e senza vicoli ciechi, costituito da specchi; l'altro fatto di siempi e noto come labirinto del Minotauro. Se volete rivivere il mito di Arianna e Teseo non vi resta che visitare lo "Scarabocchio di Dio".
Al centro di esso si trova la terribile bestia mitologica e durante il percorso si è possibile imbattersi in Arianna, intenta a dondolarsi sopra una altalena.

Al Castello di Masino, Caravino (Torino)

Al Castello di Masino

Nei pressi di Torino si trova il Castello di Masino; in epoca storica importantissima struttura dlla quale era possibile supervisionare il territorio compreso tra Ivrea e Vercelli. Si trova all'interno dell'omonimo parco, caratterizzato dalla presenza di un bellissimo labirinto botanico aperto al pubblico.

Labirinto della Masone di Fontanellato (Parma): il più grande del mondo!

Labirinto della Masone di Fontanellato

Il più grande labirinto verde al mondo si trova a Parma ed è stato ideato dal novello mecenate Franco Maria Ricci. Realizzato interamente con siepi di bambù, fa parte di un complesso di strutture museali dedicate all'arte ed inaugurate solo di recente.
Le sue dimensioni stracciano ogni record: 300 metri per lato e 3 chilometri da percorrere per poter arrivare all'uscita.

TRAVEL365.IT

Gallery

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

Curiosità dal mondo consigliate

Per offrirti un servizio migliore Mondanita.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.