AUSTRALIA

Per un preventivo telefona al +39.0575.21696

Mondanità viaggi agenzia di Arezzo propone:

Australia

L’Australia è il sesto paese più grande del mondo, un vero e proprio continente situato tra l’Oceano Indiano e il Pacifico... è una terra ricchissima di fascino, di paesaggi e naturalmente di colori, dove l’energia vitale, gli spazi sconfinati e la varietà degli scenari costituiscono un irrinunciabile invito per le coppie di sposi che amano la scoperta e l´avventura.

DOV’E’- Si trova nell’emisfero australe, è circondata dall’Oceano Pacifico a Est e da quello Indiano a Ovest.
L’Australia è un paese estremamente vasto: è’ il sesto più grande del mondo e il più grande dell’Oceania, ma anche è quello con la più bassa densità di popolazione di tutta l’Oceania: si stimano circa 22 milioni di abitanti su una superficie territoriale grande quasi due volte l’Europa.  E’ divisa in 6 Stati: New South Wales (capitale Sydney), Queensland (capitale Brisbane), Victoria (capitale Melbourne), South Australia (capitale Adelaide), Western Australia (capitale Perth), Tasmania (capitale Hobart) e in 3 territori: Northern Territory con capitale Darwin, Australian Capital Territory con capitale federale Canberra e Australian Antartic.

QUANDO ANDARE: Il clima dell’Australia rende questo paese una meta perfetta per le vacanze in qualsiasi periodo dell’anno, visto le varie differenze climatiche che caratterizzano il paese da Nord a Sud e da Est a Ovest. Trovandosi nell’emisfero australe, le stagioni sono invertite rispetto all’Europa. L’inverno va da giugno a fine agosto con temperature miti tra i 19 e i 24 gradi. L’estate va da dicembre a febbraio, con temperature elevate intorno ai 28°. Le zone desertiche centrali hanno forti escursioni termiche, con estati calde e notti invernali pungenti. La fascia settentrionale che si trova nella fascia monsonica, ha solo due stagioni: una calda e secca ( inverno australe) e una calda e piovosa ( estate australe ). Da ottobre a Marzo fa molto caldo ovunque con piogge tropicali nella zona nord; da aprile a ottobre il tempo è molto bello al centro e al nord, mentre al sud le temperature sono più fredde.

I CONSIGLI DI VIAGGIDINOZZE.NET - Per chi desidera viaggiare in piena libertà, scoprendo i luoghi più suggestivi e sensazionali di questo immenso paese, vi consigliamo come tipologia di viaggio, la formula FLY AND DRIVE, che comprende il noleggio dell’auto, i pernottamenti nella categoria di alberghi prescelta da voi, e assicurazioni varie.
Vi ricordiamo che l’Australia ha una vasta e comoda rete di strade e autostrade che offrono ai viaggiatori “on the road” alcuni degli scenari più belli al mondo. Inoltre dispone di linee aeree interne che vi permettono di raggiungere rapidamente le città e siti di maggiore importanza. Per i cittadini italiani/europei il visto è facilmente ottenibile online, e non è richiesta patente internazionale.

DOVE SOGGIORNARE – Esistono diverse tipologie di sistemazioni adatte ad ogni tipo di esigenza e preferenza. La costa Est ha una capacità ricettiva più ampia rispetto alla costa Ovest, e per questo motivo lo stato del Western Australia rimane ancora oggi meno turistico e meno esplorato.
Per rendere la vostra esperienza australiana unica e indimenticabile vi suggeriamo uno dei resort tra i più esclusivi, il famoso Longitude 131°, un "must" per ogni coppia innamorata, che, in questo elegante e lussuoso campo tendato (situato nel Parco naturale di Uluru-Kata Tjuta), è l’unico ad offrire una vista mozzafiato sul Monolito Ayers Rock. Da prenotare con un anticipo molto ampio.

ASPETTI CULTURALI – L’Australia è una destinazione prettamente naturalistica, e chi sceglie di visitarla è spinto dal desiderio di vivere un contatto diretto con la natura selvaggia, ma qui è anche possibile incontrare e scoprire l’antica cultura degli Aborigeni, risalente a 50.000 anni fa.

Da VEDERE - Numerosi sono i siti dichiarati dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità, tra i quali vi suggeriamo di visitare, per il loro interesse culturale e ambientale, e soprattutto per le emozioni indelebili che trasmettano al viaggiatore, ecco i principali:

Sydney Opera House. Rappresenta il simbolo (insieme ad Uluro) di tutta l’Australia, ed è sede di teatro e di concerti. Sidney, grazie al suo clima mite tutto l’anno e alla sua atmosfera multietnica, è la città più affascinante e bella di tutto il paese. Offre numerose attrazioni turistiche: la baia di Sydney, dove si consiglia una crociera sensazionale per godere del panorama circostante, con la possibilità di cenare in barca o su un ristorante galleggiante; la famosa Opera House, l’Harbour Bridge, il giardino Botanico, Hyde Park, il quartiere storico The Rocks, dove sono concentrati i locali più tipici e Darlin Harbour, per visitare il Museo Marittimo.
Prendendo infine un traghetto nella zona di Circular Quay Station, si possono raggiungere numerose spiagge di sabbia bianca, tra cui le indimenticabili più famose, Bondie Beach e Mainly Beach, che si affacciano sull’Oceano Pacifico e dove è possibile praticare surf e percorrere emozionanti itinerari da trekking lungo le scogliere a picco sul mare.
Parco Nazionale Uluro – Kata Tjuta Ayers Rock. Situato nel Northern Territory, in mezzo al deserto dell’Outback, è considerato un luogo sacro dalle comunità aborigene. “Uluro”, termine originale nella lingua aborigena, viene chiamato Ayers Rock dagli Europei. E’ il simbolo dell’Australia ed è uno dei monoliti più grandi al mondo. I momenti più sensazionali per visitare il parco sono l’alba e il tramonto, quando la tonalità di rosso della roccia cambia in modo spettacolare. Le passeggiate intorno alla base della roccia permettono di vedere grotte, arte rupestre e siti sacri degli aborigeni.
Kakadu National Park - Situato nel Northern Territory, è il parco più esteso d’Australia. Presenta una varietà di paesaggi selvaggi, pareti rocciose rosse, mangrovie e fiumi che serpeggiano tra i boschi di eucalipti. E’ popolato da tantissime specie di uccelli e rettili. Le attrazioni turistiche principali sono le famose cascate di Jim Jim Falls e Twins Falls, i siti di arte rupestre aborigene ad Ubir e Nourlangie Rock e la crociera Yellow Waters sulla laguna orlata di vegetazione, ideale per l’avvistamento di coccodrilli e uccelli. Il parco è aperto tutto l’anno, tuttavia il periodo consigliato va da marzo ad ottobre quando la stagione delle piogge è terminata e inizia quella secca, dove le strade ( alcune sterrate ) sono facilmente transitabili e si possono raggiungere tutti i siti di maggiore interesse turistico.


La Grande Barriera Corallina - E’ la più lunga del mondo, e si estende per 2600 km al largo della Costa del Queensland. Comprende circa 700 isole, tutte isole tropicali con una rigogliosa vegetazione e in molti casi disabitate. Le isole si dividono in 3 gruppi principali: quelle del sud, le White Sundays nel centro e quelle tropicali del nord.
Trascorrere qualche notte di relax all’interno di resort di lusso sul mare, in mezzo alla natura incontaminata, è il sogno di tutte le coppie di sposi!
Fraser Island - E’ l’isola di sabbia più grande del mondo dove cresce la foresta pluviale. E’ lunga 130 km e si trova a 200 km da Brisbane, nel Queensland del Sud. Ha tantissimi laghi di acqua dolce e paludi dove vivono rane, lucertole e serpenti, oltre a tantissimi uccelli: pellicani, gabbiani etc... E’ vietata la balneazione per la presenza di squali bianchi. Non esistono strade asfaltate, ma solo piste di sabbie percorribili su veicoli fuoristrada 4x4.
Shark Bay - E’ famosa per la spiaggia di Monkey Mia, dove è possibile nuotare con i delfini, nutrirli e giocare con loro. Shell Beach è poi un tratto di costa ricoperto interamente di conchiglie.

 

Australia e Oc. Pacifico - Australia
FLY AND DRIVE AUSTRALIA

17 Giorni/16 Notti - solo TOUR
come da programma


€ 1470
(Prezzo speciale)

offerta valida dal 1/1/2015 fino al 31/3/2016
Supplementi, riduzioni, altri costi:
suppl. singola  su richiesta 
 
OPERATIVO VOLI e TASSE AEROPORTUALI: voli NON INCLUSI; quote e operativi ottenibili su richiesta
QUOTA INDIVIDUALE DI GESTIONE PRATICA: euro 35 per persona; include assicurazione medico-bagaglio standard
DOCUMENTI e VISTO D'INGRESSO: richiedere informazioni in agenzia
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO: non inclusa e da richiedere in agenzia
 
=========================================
 

ITINERARIO: Melbourne, Port Campbell, Robe, Kangaroo Island, Adelaide, Alice Springs, Kings Canyon, Ayers Rock, Sydney.

01° giorno - Italia/Melbourne
Partenza con volo di linea in classe economy via Dubai con Emirates/Qantas o Cathay Pacific via Hong Kong. Pasti e pernottamento a bordo.

02° giorno - Melbourne
Arrivo in serata e trasferimento libero per l'hotel ***, situato in centro citta', pernottamento.
Melbourne, la seconda citta' australiana per numero di abitanti, e' senz'altro una citta' ordinata ed elegante. Viene chiamata la Citta' Regina del Sud ed e' rinomata per le gallerie d'arte, la moda, i ristoranti, i negozi e il teatro. Puo' essere considerata il centro finanziario, culturale, culinario e alla moda del paese. Orgoglio di Melbourne sono i suoi parchi e giardini (oltre 1.700 acri).


03° giorno - Melbourne
Intera giornata a disposizione da dedicare alla visita della citta'. Pernottamento in hotel.

04° giorno - Melbourne/Port Campbell (227 km circa)
Ritiro dell'auto a noleggio cat H in citta' inclusa Max Cover, e partenza lungo la costa "Great Ocean Road" da Lorne ad Apollo Bay, considerata tra le piu' suggestive al mondo. Proseguimento fino a Port Campbell, da dove si ammirano le spettacolari formazioni rocciose dei 12 Apostoli, che si stagliano lungo la costa.. Pernottamento in hotel ***, solo pernottamento.
Great Ocean Road: e' considerata una delle piu' belle strade litoranee del mondo. Ad appena un'ora e mezza da Melbourne, la Great Ocean Road inizia subito dopo Geelong e si snoda lungo la costa sud occidentale del Victoria, a volte addentrandosi nelle fitte foreste pluviali, prima di attraversare nuovamente le ampie distese pianeggianti. La Great Ocean Road offre numerosi punti da cui godersi panorami mozzafiato sul mare e sulle bizzarre formazioni rocciose modellate nel tempo dal vento e dal mare. Assolutamente da non perdere il London Bridge e gli Undici Apostoli, vere e proprie opere d'arte naturali scolpite nella pietra. Lungo la strada attraverserete numerosi accoglienti paesini di pescatori e localita' di villeggiatura quali ad esempio Lorne, una delle mete turistiche preferite dagli abitanti di Melbourne. Torquay e Bells Beach sono localita' perfette per gli amanti del surf, mentre l'Otway National Park costituisce una tappa obbligatoria per gli escursionisti, che vi potranno ammirare giganteschi alberi d'eucalipto e felci ad altezza d'uomo! Proseguendo, lungo la strada si incontra Port Fairy, uno dei piu' antichi insediamenti del Victoria, e Cape Bridgewater, dove si trovano gigantesche dune di sabbia ed una interessante foresta pietrificata.


05° giorno - Port Campbell/Robe (380 km circa)
Partenza per tipici villaggi di pescatori, pernottamento in questa piccola cittadina, situata su una bellissima spiaggia del South Australia, sistemazione presso l'hotel ***, solo pernottamento.

06° giorno - Robe/Cape Jervis/Kangaroo Island (385 km circa)
Partenza in mattinata per raggiungere Cape Jervis, alle ore 18.00 imbarco sul traghetto per Kangaroo Island (45 minuti di traversata circa) e sistemazione sull'isola in hotel ***, solo pernottamento.

07° giorno - Kangaroo Island
Intera giornata a disposizione da dedicare alla visita dell'isola in liberta'. Pernottamento in hotel.
Kangaroo Island: e' un luogo davvero spettacolare, dove potete trovare scogliere a strapiombo sul mare tempestoso, quiete spiagge, un oceano color blu sgargiante, vaste formazioni boschive di eucalipto, baie protette e calette nascoste. Non solo gli echidna, i canguri, i koala, i wallaby ed i pinguini vivono su tutta l'isola, ma queste creature sono anche facilmente disposte all'approccio, facendo un tutt'uno con questa memorabile esperienza di contatto ravvicinato con la natura

La piu' rinomata attrazione di Kangaroo Island e' il Parco Naturale di Seal Bay, nella costa sud dell'isola. E' luogo di permanente stanzialita' per una colonia di circa 500 rari leoni marini australiani. Particolare importante, questa colonia rappresenta all'incirca il 10% dell'intera popolazione mondiale di questa specie.
I leoni marini di Seal Bay accettano senza problemi la presenza di gente nella loro spiaggia, ed i tour guidati dai Ranger del Parco assicurano un incontro per quanto possibile ravvicinato con questi simpatici abitanti dell'isola.


08° giorno - Kangaroo Island/Cape Jervis/Adelaide (110 km circa)
Nel pomeriggio imbarco sul traghetto per Cape Jervis (45 minuti di traversata circa) e proseguimento con la vostra auto per Adelaide. Arrivo e sistemazione in hotel ***, solo pernottamento.

09° giorno - Adelaide/Alice Springs
In mattinata rilascio dell'auto in aeroporto e partenza con volo in classe economy per Alice Springs. Arrivo e ritiro della vettura cat. C inclusa Superinclusive. Trattamento di solo pernottamento in camera hotel ***.

10° giorno - Alice Springs/Kings Canyon (460 km circa)
Partenza con la vostra vettura per il Kings Canyon. Sistemazione presso il resort ***, solo pernottamento.
Kings Canyon: e' questo il canyon piu' spettacolare e piu' grande d'Australia, scavato da pareti rocciose a strapiombo alte fino a 300 m. La visita al Kings Canyon e' effettuabile lungo due sentieri ben segnalati, entrambi con partenza dalla base del canyon, presso il posteggio. Il primo, breve, della durata di circa 1 ora, si snoda lungo la base del canyon, mentre un percorso piu' lungo (ca. 6 km - 3 ore), piu' impegnativo ma indubbiamente piu' bello.

11° giorno - Kings Canyon/Ayers Rock (321 km circa)
Consigliamo di svegliarvi molto presto per partire all'alba per la bella camminata nel Canyon. Partenza per Ayers Rock e sistemazione in hotel ***, solo pernottamento.
Ayers Rock: Abbiamo preferito rispettare la cultura aborigena locale e non proporre nei nostri itinerari la scalata del monolito, proteggendo “Uluru” dall'essere violato magari inconsapevolmente. e' un sito di profondo significato culturale per i locali Aborigeni Anangu e una delle piu' celebri icone dell'entroterra australiano. La roccia e' lunga 3,6 km e si innalza torreggiante per 348 metri proprio dal centro del piatto, tondeggiante terreno circostante coperto di arbusti, ed e' particolarmente suggestiva al tramonto e all'alba, quando la tonalita' di rosso della roccia cambia in modo spettacolare. Le passeggiate intorno alla base della roccia permettono di vedere grotte, arte rupestre e siti sacri degli Aborigeni.


Uluru-Kata Tjuta National Park: Grazie alla sua eccezionale importanza nella cultura aborigena, questo parco nazionale, che comprende Ayers Rock ed i Monti Olga, e' stato riconosciuto dall'Unesco come Patrimonio dell'Umanita'. Per iniziare e per orientarsi meglio nella cultura aborigena, consigliamo una visita al Centro Culturale Aborigeno di Ayers Rock, dove potrete inoltre raccogliere maggiori informazioni su come muovervi per organizzare al meglio la vostra giornata. A 48 km da Ayers Rock si trovano i Monti Oga (Kata Tjuta), un insieme di 36 cupole rocciose enormi, visitabili lungo due sentieri, il piu' spettacolare, la Valle dei Venti (circa 3 ore) conduce fino al cuore del complesso roccioso.


12° giorno - Ayers Rock/Sydney
In mattinata rilascio del veicolo in aeroporto e partenza con volo in classe economy per Sydney, arrivo e trasferimento libero per l'hotel *** in centro citta', solo pernottamento.

13°, 14°, 15° giorno - Sydney
Intere giornate a disposizione da dedicare alla visita della citta'. Pernottamento in hotel.
La particolare atmosfera di Sydney nasce da una miscela unica tra cultura e stile di vita. Sydney e' situata in uno dei piu' bei porti naturali al mondo ed attrae un gran numero di visitatori anche per il suo clima temperato che fa si' che molte delle sue attrazioni (come il Sydney Harbour Bridge e l'Opera House) siano all'aria aperta. Queste due icone di fama mondiale sono facilmente accessibili a tutti. Potrete, infatti, assistere facilmente a uno spettacolo o semplicemente godervi una passeggiata attorno a essi. Oppure, nel caso del Harbour Bridge, potrete salire sul ponte, provando cosi' le emozioni strabilianti di una spettacolare visuale dall'alto. Anche una passeggiata lungo il ponte potra' essere un modo divertente per vedere il porto della citta'. Grazie alla sua atmosfera multiculturale potrete scegliere tra una vasta gamma di cibo etnico, sia in uno dei cafe' tra le vie del centro della citta', sia nei prestigiosi ristoranti che costeggiano il porto e che offrono deliziosi pasti accompagnati da una spettacolare vista sul mare.


16° giorno - Sydney/Italia
Trasferimento libero per l'aeroporto e partenza con volo in classe economy per l'Italia via Dubai Emirates/Qantas o Cathay Pacific via Hong Kong. Pasti e pernottamento a bordo.

17° giorno - Italia
Arrivo in Italia e termine dei servizi.


La quota comprende:
- pasti e pernottamenti come indicato da programma
- noleggi auto come indicato da programma incluso chilometraggio illimitato e assicurazione per l'abbattimento delle franchigie;
- Kit da viaggio
- visto d'ingresso
- Assistenza in loco 24H, in italiano durante gli orari di ufficio e in lingua inglese afterhours e nei giorni festivi;

Quota di iscrizione: comprende kit da viaggio e assicurazione medico/bagaglio obbligatoria con massimale sanitario fino a 20.000,00 euro a persona. Possibilita' di integrarlo con assicurazioni private.

La quota non comprende:
- biglietteria aerea intercontinentale e tratte interne
- tasse aeroportuali
- trasferimenti da/per gli aeroporti
- National Park Fees
- pasti e bevande se non indicati nel programma;
- mance ed extra in genere;
- spese di natura personale, extra in hotel e quanto non espressamente menzionato nel programma di viaggio e alla voce “Le quote comprendono”.
- Assicurazioni integrative sanitaria e annullamento facoltative.

 

Gallery

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

  • *

Viaggi vacanza consigliati

Per offrirti un servizio migliore Mondanita.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.